906 registered users
37,840 posts
Dungeon PbEM
Current campaigns

D&D 3.x - War of the Lance

PROLOGUE
A massive chair floats amid soft white light. The gold of its delicately carved frame gleams warmly. To the right of the chair, an ornate stand strains beneath a huge crystal globe. To the left of the chair, another stand holds a large book. Between the stands, an old man in brilliant white robes nods on a glistening throne. One hand rests on the globe, while the other lies poised on the book. The face looks as though the eyes closed only a moment ago. Yet the man does not move, nor does the thoughtful expression change. For this is Astinus of Palanthus, Lorekeeper of the World.
Astinus ranges across the face of the world, searching out the bravest deeds of men, recording the acts of greatness otherwise left unsung. This is the historian’s historian: Astinus is there as history happens.
Yet the man has never left this chair.

Swamp of Xak Tsaroth, Hunt Day 21 Harvest Home 351 A.C. - Mattna

La pazienza portata sembrava avviarsi ad essere ripagata. Tanis non commentò nulla di quella breve convocazione mattiniera, conscio che il resto dei suoi compagni avrebbe potuto distrarsi rimembrando quel triste episodio. Fu invece assai loquace nell'istruire il gruppo ora che la doppia porta sembrava l'unica cosa a frapporsi tra loro e il sentiero nascosto Dove c'è puzza potrebbe esserci qualcosa in agguato disse Non so che cosa aspettarmi da una via così misteriosa. Sturm, vorrei venissi avanti con Flint, mentre io e Tass saremo subito dietro di voi. Goldmoon e Raistlin saranno invece al centro, con le spalle ben coperte da Caramon e Riverwind, che potranno controllare che le retrovie siano sicure

Aveva studiato durante la notte quella formazione, tra un momento e l'altro in cui era insonne. Era sicuro che Riverwind e Caramon avrebbero protetto i loro cari come delle furie e, in questo modo, il mezzelfo poteva rinforzare la testa della colonna con un professionista come Sturm Dopo l'incontro con il drago avrà il dente avvelenato pensò E' sempre una persona composta, ma un avversario così potrebbe spronarlo a dare ancora di più. Non sarà il più capace di noi, ma in quanto a combattimento è l'ultimo avversario che vorrei
Read more (2,195 posts since May 2016)...
D&D 3.x - Winds of Chaos

Spinti da volontà di cambiamento e da ricerche personali, quattro avventurieri si mossero dalla sicurezza delle loro terre inseguendo una promessa di avventura.
Ma ad attenderli non vi fu solo gloria: il Chaos era in agguato e presto questa sarebbe per loro divenuta una epica lotta.

Altdorf, Marktag 10 Pflugzeit - Pomeriggio

Radagast raggiunse gli altri nella stanza di forma quadrata che occupava tutto il basamento della torre di segnalazione in costruzione
Poggiava sui resti delle rovine della torre circolare preesistente: presentava un’apertura da un lato con un paranco mentre sul lato opposto vi era una chiusura in ferro
Le due aperture contrapposte avrebbero permesso di convogliare, grazie ad un grosso specchio metallico, la luce emanata da un focolare verso le altre torri garantendo così un mezzo di comunicazione anche notturno
Una piccola scala a pioli permetteva di salire verso quello che sarebbe divenuto il piano superiore della torre.

Stavano ancora parlando con Isembeard

“Tutti gli eventi sono accaduti di notte mentre i nani facevano la guardia. Qui abbiamo il materiale per la costruzione e non possiamo lasciarlo incustodito. Alla mattina non li abbiamo più trovati.”
“Invece di due paralizzati li ho trovati io. Quella sera avevo bevuto troppo e mi ero svegliato per andare ad orinare. Ebbene ho sentito un rumore come qualcosa che cadesse venire dalla torre. Sono corso qui sull’impalcatura e li ho trovati a terra, nello stesso stato di che li vedete oggi.”
"L'idea di una guardia notturna mi sembra vada benissimo. Se volete aspettare qui il tramonto ci sono sacchi di Juta vuoti, morbidi a sufficienza per dormire."

"Io intanto torno dagli operai: la costruzione deve proseguire". Fuori sui ponteggi gli altri nani si stavano prodigando infatti nelle attività edili.
Read more (2,750 posts since April 2015)...
D&D 3.x - Racconti di Kalamar

Assoldati da un mago per una semplice ricerca di un ingrediente magico, gli avventurieri si trovano coinvolti in una ricerca che li porterà attraverso tutta la Renaarian Bay, in un epico inseguimento per salvare la regione da un malvagio dominatore.

Reanarian Bay, Fireday 19 Mid-season Harvest 419, Sera

Il chiavistello cedette al primo colpo sotto il peso dei due guerrieri che si fermarono sul vano della porta ad osservare
Al di là la stanza, illuminata dall'incanto dello skaldo, era come raccontato da Bjorn in precedenza un vero e proprio macello: pezzi di corpi e macchie di sangue erano ovunque, resti degli uomini che prima accompagnavano Geerum
E tra i pezzi a terra giaceva il corpo di Bjorn immerso nel proprio sangue.
L'azione di Byrnjolf fu provvidenziale: dal soffitto una strana creatura umanoide, circondata da un alone che pareva sorbire la luce, saltò a terra nel punto dove erano un istante prima i due compagni.
I tratti dell'essere nerastri erano indistinguibili ma nell'aspetto scimmiesco si vedevano chiaramente zanne uscire dalla bocca, lunghi artigli dalle mani e due puntini rossi al posto degli occhi

L'essere, mancato l'attacco, continuò a muoversi fino a giungere nei pressi del corpo di Bjorn appoggiandovisi contro e allungando l'arto sinistro in modo che gli affilati e lunghi artigli si appoggiassero sulla schiena del bardo, pronti a trafiggerli

I due occhi rossi guardavano, quasi a sfidarli, i due guerrieri
Read more (4,029 posts since July 2014)...
D&D 3.x - A Skarrna Tale

Campagna ambientata nel mondo di Tellene